News - Pallacanestro Scandiano

Pallacanestro Scandiano:
Vai ai contenuti

Novellara vs Pallacanestro scandiano

Pallacanestro Scandiano
Pubblicato in News · 22 Ottobre 2017
Nubilaria                 69
 
Pall. Scandiano      56
 
(21-18; 37-33; 53-50)
 
 
Nubilaria: Baracchi A. 10, Gasparini 2, Folloni 4, Bagni 10, Mariani Cerati 11, Bertani Fe. 10, Baracchi M. 3, Rossi 6, Bertani Fi., Bigliardi, Freddi 4, Bartoli 10. All. Soliani. Ass. Spaggiari.
 
 
Scandiano: Davolio, Siani 5, Fontanesi 6, Masoni 10, Vacondio 6, Roncaglia 7, Montanari 16, Marani 2, Maioli M., Melegari 4. All. Baroni. Ass. Stefani.
 
 
Arbitri: Guidi e Maffezzoli
 
 
 
Nubilaria contro Pallacanestro Scandiano è il big match di giornata, tra due squadre finora imbattute. Gli ospiti, dopo la preziosa vittoria a Reggiolo ed il derby sul filo di lana, si presentano con due pesanti assenze quali Iori (out ancora a lungo per problemi al polpaccio) e Stefano Maioli, ma hanno un Marani in più fresco di passaggio dai cugini della Boiardo.
 
I locali sono in formazione tipo.
 
Ci si aspetta il solito leit-motiv con Novellara a giostrare sugli esterni e Scandiano a sfruttare il peso sotto canestro ed invece la gara è all’opposto: i padroni di casa costruiscono tanto con Bartoli (7 punti nei primi 6′) e Freddi a rimbalzo d’attacco; mentre i pedemontani trovano in Montanari (11 per lui alla pausa lunga) il finalizzatore delle penetrazioni degli esterni, Fontanesi in primis, che mettono in difficoltà i pari ruolo.
 
Per gli ospiti il 3-4 sarà l’unico vantaggio di serata, ma non per questo i novellaresi possono dire di controllare il match (21-18). Il tiro dalla distanza va a fasi alterne ma i cambi difensivi di coach Baroni non riescono a mettere granelli nel ritmo di casa che, grazie alle 12 rotazioni in campo già nei primi 20′, trova canestri da 9 elementi diversi (37-33).
 
La situazioni falli all’intervallo è cartina di tornasole di due stili di gioco agli antipodi (14 Nubilaria, 6 Scandiano), dovuti a differenze di profondità del roster.
 
La ripresa mantiene la gara bella e vibrante: Scandiano, con Masoni e Vacondio, prova il massimo sforzo e rientra fino a -2 (45-43), ma viene subito punita dalla tripla di Mariani Cerati e da un contropiede di Rossi (50-44). Solo il missile finale di Siani permette di chiudere a -3 (53-50).
 
L’ultimo periodo, però, è terra per il ritmo di Nubilaria che, forte delle tante rotazioni, ha ancora energie da spendere. La difesa sale di livello (solamente 6 punti concessi), conditi con 5 punti di Federico Bertani e 4 di Bagni, scavano il solco che porta alla doppia cifra che chiude definitivamente ogni discorso (65-54). Buona la prova di Masoni e Fontanesi (fino all’infortunio). Mvp Mariani Cerati, buona la prova anche di Bagni e Baracchi.
 Novellara rimane prima, mostrando interessanti progressi difensivi, in attesa dell’ennesimo scontro d’alta quota di questa stagione con Campagnola. Per Scandiano una prestazione concreta, nonostante le assenze, che la conferma comunque protagonista di questa lunga regular season.



- / 5
2 recensioni
0
0
0
0
0

Created with Lucky B.
A.S.D Pallacanestro Scandiano
Via Togliatti,7/B 42019 Scandiano
P.Iva 02241290358
C.F. 91134160356
REA: RE-309917
Iscritta alle seguenti federazioni
F.I.P - C.S.I - OPES




Torna ai contenuti