News - Pallacanestro Scandiano

Vai ai contenuti
< class="imPgTitle" style="display: block;" itemprop="headline">Pallacanestro Scandiano vs PGS Smile
Pallacanestro Scandiano
Pubblicato da in News ·
Pall. Scandiano      64
P.G.S. Smile Formigine    56
(14-10; 32-25;48-35)
Scandiano: Davolio, Siani 5, Fontanesi, Masoni 4, Iori 4, Vacondio 5, Roncaglia 3, Montanari 16, Caleffi 3, Maioli S. 19, Marani 2, Maioli M. 3. All. Baroni. Ass. Stefani.
Formigine: Macchelli 10, Govi 2, Fogliani 2, Tejeda, Lucchi 11, Bonara 1, Gasparini 13, Lerario 3, Ferioli 3, Jerez ne, Barbieri 5, Catti 6. All. Baldi
Note: FALLI: Scandiano 20, Formigine 27, Uscito 5 falli Macchelli, Antisportivo Gasparini. Tiri liberi Scandiano 19/28, Formigine 5/17
Ottava giornata del campionato di Promozione. Il P.G.S. torna sul campo dove esattamente una settimana fa è riuscita a vincere la sua prima partita, mentre Scandiano va alla ricerca della quinta vittoria consecutiva.
Il primo quarto vede le due squadre litigare con il canestro ed i primi due punti li realizza Roncaglia dopo più di due minuti di gioco. Che siamo davanti ad una brutta partita lo si vede sin da subito. Scandiano padrona di casa prova ad allungare ma i modenesi non cedono e chiudono il quarto sotto solo di 4 punti (14-10).
Nel secondo quarto la partita non decolla, ma almeno si vedono due attacchi più produttivi. Se gli esterni reggiani fanno fatica a realizzare, i lunghi capitanati da Maioli S. realizzano nonostante i numerosi falli subiti. Formigine però cerca di rimanere in partita e grazie ad un ispirato Lucchi chiudono il primo tempo sul 32-25.
Dopo la pausa lunga, i locali cercano lo strappo che gli permette di mettere al sicuro il risultato. La coppia Maioli/Montanari porta la distanza tra le due squadre a 15 punti, massimo vantaggio della partita (40-25). I modenesi tentano una reazione d’orgoglio, che gli permette di rosicare solamente due punti, 48-35 al termine del quarto. Nell’ultimo quarto la squadra di coach Baldi tenta il tutto per tutto per tornare in partita. Gasparini inizia la sua partita, o meglio, comincia a fare canestro dalla distanza che fino a poco prima non gli era mai riuscito. Gli scandianesi che ormai sono negli spogliatoi permettono un piccolo recupero agli ospiti che con tre bombe si avvicinano ma non abbastanza per giocarsi la partita nel finale. Al termine del match, non dei più spettacolari, il tabellone recita un 64-56 per i padroni di casa.
Bene la prova di un ottimo Montanari che chiude con 16 punti e 16 rimbalzi ed il solito Maioli S. miglior marcatore del match. Con 19 punti. Discreta la prova anche del play reggiano Siani.
Tra gli ospiti, Gasparini (13 punti) prova il recupero finale, ma nei primi tre quarti ha “sparacchiato” senza risultato. Buona la prova di Macchelli e Lucchi.



Nessun commento


Created with Lucky B.
A.S.D Pallacanestro Scandiano
Via Fogliani,7 42019 Scandiano
P.Iva 02241290358
C.F. 91134160356
REA: RE-309917
Iscritta alle seguenti federazioni
F.I.P - C.S.I - OPES
Torna ai contenuti